I medici sono riusciti a "riattivare" l'organo di un paziente deceduto ed impiantarlo nel corpo di un sessantenne bisognoso di trapianto.

I medici sono riusciti a "riattivare" l'organo di un paziente deceduto ed impiantarlo nel corpo di un sessantenne bisognoso di trapianto.

Sophie, Countess Of Wessex Visits India With ORBIS - Day 2

La scienza e la medicina fanno un passo avanti davvero notevole: in Europa, precisamente in Inghilterra al Papworth Hospital nel Cambridgeshire, è stato effettuato il primo trapianto di cuore da cadavere su un paziente sessantenne e l'équipe dei medici che lo ha effettuato ha detto che l'intervento è perfettamente riuscito. Il team di Cambridge è riuscito a "riattivare" le funzionalità cardiache dell'organo appartenenuto ad un morto ed impiantarlo nel corpo del bisognoso.

PROSEGUI LA LETTURA

Regno Unito, primo trapianto di cuore da un cadavere é stato pubblicato su Scienzaesalute.blogosfere.it alle 12:59 di Friday 27 March 2015